Elio Franco Elio Franco - Implantologia Transmucosa - Implantologia Computer Assistita



Pronto Soccorso Odontoiatrico a Milano

dentisti milanoDurante i mesi estivi, quando farmacie e dentisti privati sono chiusi per ferie, dove poter curare eventuali problemi che insorgono nel cavo orale? La risposta è una e una sola: il pronto soccorso odontoiatrico a milano. Si tratta di strutture sanitarie professionali, con medici presenti 24 ore su 24, in grado di risolvere ogni tipo di problema che affligge le vostre giornate estive. Carie improvvisamente risvegliatesi? Afte e gengiviti? Infiammazioni ed ascessi? Non indugiate a recarvi nel pronto soccorso odontoiatrico a milano più vicino a casa vostra. Come trovarli? Bé, si potrebbe passare in rassegna qualche elenco telefonico, o girare per la città in cerca degli ospedali; ma la soluzione più rapida è certamente quella di avvalersi dell’utilizzo delle nuove tecnologie, come il Web, la Rete. Internet è infatti in grado di fornire tutte le informazioni utili per reperire il pronto soccorso odontoiatrico a milano più vicino a casa vostra. Sarà sufficiente inserire nei maggiori motori di ricerca proprio le parole pronto soccorso odontoiatrico a milano ed il gioco è fatto! Potrete accedere rapidamente a liste complete inserite all’interno di portali e siti Web, dove trovare gli indirizzi precisi indicati su mappe stradali interattive e i recapiti telefonici delle strutture ospedaliere. Insomma durante l’estate la sanità pubblica non vi lascia soli. Per qualsiasi tipo di problema improvviso potete affidarvi tranquillamente nelle mani degli esperti medici presenti 24 ore su 24. Un modo sicuro per ovviare a problemi alla salute orale, in qualunque momento del giorno e dell‘anno, visto che le malattie, purtroppo non vanno in vacanza mai.



Cos'è l'Implantologia a Carico Immediato?

implantologia dentaleL'Odontoiatria può essere suddivida in varie branche, tra cui si annovera l'Implantologia, che si occupa della sostituzione di elementi dentali perduti attraverso l'inserimento di congegni protesici all'interno del cavo orale del paziente. Per procedere con la sostituzione, esistono varie tecniche chirurgiche, sviluppatesi nel corso degli anni. Una di queste è l'Implantologia a carico immediato. L'Implantologia a carico immediato è stata da subito una vera rivoluzione nel campo. Essa è infatti in grado di dimezzare i tempi di intervento, aiutando il paziente a superare in modo rapido problemi anche molto gravi di edentulismo. Per l'applicazione delle protesi, secondo il protocollo interventistico dell'Implantologia a carico immediato e di altre tecniche chirurgiche, bisogna innanzitutto inserire all'interno delle ossa mascellari o mandibolari del paziente, degli impianti, ovvero dei piccoli oggetti di metallo dalla forma conica o a vite, che servono come punto di aggancio della protesi. Il dentista inserisce questa sorta di radici in metallo al posto del dente perduto. La questione del materiale di fabbricazione di questi impianti è permesso lo sviluppo di tecniche come l'Implantologia a carico immediato. Precedentemente all'indicazione del titanio come metallo d'eccellenza, spesso si incappava in fenomeni negativi come quello del rigetto da parte dell'organismo dei piccoli coni. Prima del carico immediato esisteva il carico differito, che infatti prevedeva un'attesa di circa tre – sei mesi utili per il monitoraggio proprio delle condizioni di osteointegrazione. Il carico differito ancora esiste, e si usa quando il carico immediato risulta impossibile per una ragione o per un'altra. Ma con il carico immediato questi mesi di attesa vengono completamente eliminati, e il problema clinico risolto nell'arco di un solo intervento.



Cosa sono le Faccette Dentali?

Sapete cosa sono le faccette dentali? Ne conoscete i vantaggi e i benefici? Sapreste dire quali sono gli scopi di un trattamento con faccette dentali? Quando parliamo di faccette dentali ci troviamo nell'ambito della Odontoiatria Estetica, particolare branca di questa scienza medica che si occupa dell'aspetto del pazienti e di alcune correzioni prettamente cliniche a malfunzionamenti degli elementi del cavo orale. In particolare dei denti, magari compromessi nelle loro normali funzioni da malformazioni, malattie o traumi subiti. Le faccette dentali sono delle sottili lamine in ceramica, di uno spessore che varia dai cinque ai sette millimetri, da cementare direttamente sulla superficie esterna del dente rovinato, per riequilibrare la forma ed il colore, e permettere di ripristinare la corretta funzione masticatoria. Le paste usate per l'unione tra faccetta e dente sono cementi compositi, e garantiscono una stabilità davvero unica. Il processo di applicazione delle faccette dentali (anche dette faccette estetiche) si divide in due fasi. Durante la prima fase il medico prende le impronte dentali del paziente, e le invia al laboratorio odontotecnico. Li vengono lavorate, e su di esse si modellano le faccette da applicare. Il paziente viene dimesso con delle faccette provvisorie, realizzate in resina. Durante la seconda fase dell'intervento, il medico valuta il lavoro svolto dagli odontotecnici: controlla soprattutto se il colore e la forma delle faccette corrisponde a quella dei denti naturali del paziente. Se i livelli di somiglianza sono adeguati e soddisfacenti, allora le faccette vengono cementate sulla superficie esterna degli elementi dentali. In breve tempo le faccette possono ristabilire un sorriso smagliante, togliendo al paziente l'imbarazzo di avere una dentatura antiestetica, che magari può metterlo in difficoltà durante i normali rapporti interpersonali.



Vuoi farti pubblicità su questo sito? Vuoi proporre il tuo sito per uno scambio link? Scrivi a info@dentistinelweb.it